Secondo un articolo pubblicato sul sito American Psychological association esiste un impatto della tecnologia sulla relazione di attaccamento genitore-figlio. L’aumento dell’uso dei media domestici può impedire ai genitori di trascorrere del tempo di qualità in attività che potrebbero favorire lo sviluppo sano del bambino. Neonati e bambini devono ora competere per l’attenzione dei loro genitori con i media. Questo effetto cibernetico ora pone una nuova minaccia moderna che può impedire lo sviluppo di relazioni di attaccamento sane (Aiken, 2016; Courtney & Nowakowski-Sims, 2018). I professionisti che lavorano con i bambini dovrebbero capire come la tecnologia e i media sono vissuti e gestiti dai genitori con una valutazione approfondita. Aiutare i genitori a capire la relazione tra il loro uso della tecnologia e l’esperienza di attaccamento porta consapevolezza al problema ed è il primo passo verso la realizzazione di cambiamenti.

L’articolo completo su : https://psycnet.apa.org/search/display?id=2b505a25-2be9-610b-4457-cdc5ed847a29&recordId=1&tab=PA&page=1&display=25&sort=PublicationYearMSSort%20desc,AuthorSort%20asc&sr=1


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.